Proverbio del 09 ottobre 2020:


Chi tace acconsente.


C'è un momento in cui è necessario far sentire la propria voce ed esprimere il dissenso, quando questo non avviene è perché non sì ha nulla da aggiungere e si è sostanzialmente favorevoli a ciò che sta accadendo.

Viene usato come stimolo nei confronti delle persone che non esprimono un'opinione mettondole di fronte alla responsabilità di un silenzio considerato assenso.

Condividi questo articolo


Pubblicità



Commenta usando il tuo profilo Facebook

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Acquisti con Amazon? Collegati da qui:



Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi lunedì 24 Febbraio...

    1208 – Francesco d’Assisi sente la vocazione di iniziare a predicare la parola di Dio

    1582 – La bolla “Inter gravissimas” di papa Gregorio XIII introduce il nuovo calendario

    1821 – Proclamato il Piano de Iguala per il Messico indipendente

    1824 – Giacomo Leopardi conclude la Proposta di premi fatta dall’Accademia dei Sillografi

    1920 – A Monaco di Baviera prende vita il Partito Nazista di Hitler

    1922 – Debutta al Teatro Manzoni di Milano l’ “Enrico IV” di Luigi Pirandello


    1463 – Giovanni Pico Della Mirandola

    1786 – Wilhelm Grimm

    1842 – Arrigo Boito

    1843 – Teofilo Braga

    1931 – Marta Marzotto

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy