Fatti di domenica 17 Febbraio


È il 49° giorno delľ anno e la Chiesa ricorda Santi sette fondatori dell'Ordine dei Servi della Beata Vergine Maria - Il sole sorge alle ore 08:03 e tramonta alle 18:46 - La Luna è gibbosa crescente - Festa del gatto

1600 – Con la lingua chiusa in una morsa affinché non possa parlare, il filosofo e scrittore Giordano Bruno viene condotto a Campo dei Fiori a Roma, denudato e arso vivo in esecuzione della condanna a morte per eresia inflittagli dall’inquisizione della Chiesa romana.

1848 – Carlo Alberto di Savoia concede diritti civili alla minoranza protestante Valdese. Il monarca sottoscrive le “Lettere patenti” in anticipo di alcune settimane su una analoga concessione ai cittadini di religione ebraica.

1859 – Al teatro Apollo di Roma va in scena la prima di “Un ballo in maschera” di Giuseppe Verdi su libretto di Antonio Somma.

1867 – Anticipando l’inaugurazione ufficiale una prima nave attraversa il Canale di Suez.

1904 – Al Teatro alla Scala di Milano si tiene la prima rappresentazione di “Madama Butterfly” la tragedia giapponese di Giacomo Puccini dedicata alla regina d’Italia Elena di Montenegro. Il libretto è di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica e la prima interprete della protagonista è Rosina Storchio. Il pubblico in sala disturba continuamente l’esecuzione e l’opera è un fiasco.

1924 – A Miami Beach in Florida il nuotatore Johnny Weissmuller migliora il record mondiale dei 100 metri stile libero conquistato nel luglio 1922. Il futuro Tarzan cinematografico copre la distanza con il tempo di 57″40.

1932 – Il fisico inglese James Chadwick scrive un articolo intitolato “La possibile esistenza di un neutrone” in cui predilige questa tesi piuttosto che quella dei fotoni di raggi gamma come migliore risposta a una radiazione nella materia di cui non si è ancora focalizzata l’origine.

1954 – “Secret love” di Doris Day “è il singolo più venduto degli Stati Uniti. Il brano è tratto dalla colonna sonora di “Calamity Jane” il film diretto da David Butler di cui la cantante è protagonista.

1972 – In attesa delle prossime elezioni politiche italiane in programma per il 7 maggio, viene varato il primo governo guidato dal democristiano Giulio Andreotti. Il giuramento è previsto per domani.

1974 – A Bruxelles contrasti all’interno della CEE sulla decisione di annullare 200 miliardi di lire di contributi all’Italia.

1976 – La magistratura italiana ordina l’arresto di Ovidio Lefevbre nell’ambito dell’inchiesta per lo scandalo Lockheed.

1978 – Vengono pubblicati i dati sulla criminalità in Italia durante l’anno precedente, tra i dati più allarmanti si evidenziano i 75 sequestri di persona e le 2128 azioni di terrorismo.

1979 – Venti divisioni militari cinesi penetrano la frontiera vietnamita per oltre dieci chilometri.

1986 – Belgio, Repubblica federale di Germania, Francia, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Regno Unito sottoscrivono l’Atto Unico Europeo, che rafforza le disposizioni comunitarie in tema di politica sociale. Tra undici giorni le firme di Danimarca, Grecia e Italia.

1988 – Indagato per le attività della loggia massonica P2, Licio Gelli viene estradato in Italia dalla Svizzera dove si trova detenuto nel carcere di Champ Dollon.

1992 – Con l’accusa di concussione viene arrestato a Milano l’ingegner Mario Chiesa, presidente della casa di riposo per anziani “Pio Albergo Trivulzio”. E’ il primo atto dell’inchiesta “Mani pulite” ribattezzata “Tangentopoli” le cui indagini sono state coordinate da Antonio Di Pietro.

continua...



Sono nati oggi:

1781 – René Laennec

1854 – Friedrich Alfred Krupp

1865 – Frederic Eugene Ives

1916 – Raf Vallone

1938 – Dario Penne

1940 – Gene Pitney

1947 – Luigi Abete

1950 – Massimo De Luca

1954 – Rene Russo

1963 – Michael Jordan

1964 – Enrico Lucci

1965 – Leonardo Pieraccioni

1965 – Michael Bay

1965 – Rosita Celentano

1968 – Giuseppe Signori

1971 – Denise Richards

continua...


Il proverbio del giorno:

La prima acqua è quella che bagna.



Diritti riservati - Altro su accaddeoggi.it