Accadde Oggi 19 maggio 1982:

Arrestata Sophia Loren


L’attrice Sophia Loren viene arrestata all'aeroporto di Roma dove è tornata dagli Stati Uniti per scontare la condanna a trenta giorni di reclusione per evasione fiscale inflittale nel 1977.


19 maggio 1982 37 anni fa - accaddeoggi.it ©


L’arresto avviene appena atterra all’aeroporto di Roma e Sophia Loren viene immedatamente trasferita nel carcere femminile di Caserta.

Nel 1973 le era stata accertata un'evasione fiscale su un imponibile di 112 milioni e nel 1977 veniva condannata a 30 giorni di reclusione.

Ha deciso di rientrare in Italia e di scontare la pena che l’attende per poter tornare liberamente nel suo paese e fare visita alla madre che, ormai anziana, non può viaggiare facilmente.

La vincitrice del premio Oscar come migliore attrice nel 1962 per il film "La ciociara" esce dal carcere prima del termine grazie a una licenza di 13 giorni; è attesa da giornalisti, fotografi e televisioni di tutto il mondo.

Le responsabilità fiscali addebitatele, è stato in seguito accertato, erano imputabili al comportamento del suo commercialista.


(Nella foto: Sophia Loren all'arrivo a Roma)




Accadde Oggi - 19/05/1982


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia



Oroscopo di oggi:






Il box gratuito per il tuo sito









E oggi: giovedì 19 Settembre...

    1783 – A Versailles dimostrazione della mongolfiera ai reali di Francia

    1876 – Melville Bissell brevetta una spazzola rotante per la pulizia dei tappeti

    1926 – Inaugurato lo stadio San Siro di Milano con l’amichevole tra Milan e Inter

    1934 – Arrestato Bruno Hauptmann, rapitore del figlio di Lindbergh.

    1952 – La caccia alle streghe americana di McCarthy investe l’attore Charlie Chaplin

    1955 – Rivolta di esercito e marina in Argentina: estromesso il presidente Peron


    0086 – Antonino Pio

    1898 – Giuseppe Saragat

    1926 – Carlo Fruttero

    1926 – Nini Rosso

    1928 – Adam West

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy