Accadde Oggi 14 agosto 1943:

Roma è “città aperta” all’occupazione


Come anticipato a luglio dal ministro degli esteri Guariglia, Roma diventa "città aperta" per decisione del governo Badoglio. La cessione senza combattimenti per preservarla dalla distruzione non viene però riconosciuta a causa della resistenza tedesca all'occupazione nemica.


Accadde Oggi 14 agosto 1943 77 anni fa - accaddeoggi.it ©
(Nella foto: particolare da un fotogramma del film "Roma città aperta" del 1945 di Roberto Rossellini)

Condividi questo articolo


Pubblicità



Commenta usando il tuo profilo Facebook

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Acquisti con Amazon? Collegati da qui:



Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi martedì 14 Luglio...

    1789 – Con la caduta della Bastiglia ha inizio la rivoluzione francese.

    1850 – John Gorrie dimostra la sua macchina per produrre il ghiaccio

    1859 – A Firenze viene pubblicato il numero zero del giornale La Nazione

    1902 – Crolla il campanile della basilica di San Marco a Venezia

    1921 – Per la giuria popolare americana Sacco e Vanzetti sono colpevoli di omicidio

    1933 – La Germania bandisce i partiti e sterilizzerà i cittadini con disturbi genetici


    1602 – Giulio Mazzarino

    1610 – Ferdinando II de’ Medici

    1910 – William Hanna

    1916 – Natalia Ginzburg

    1918 – Ingmar Bergman

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy