Accadde Oggi 25 settembre 2003:

Amina viene assolta


Amina Lawal, condannata a morte mediante lapidazione nel marzo 2002 per adulterio, viene assolta dalla Corte d'Appello della Nigeria. In suo favore si erano mobilitati i mezzi di stampa in tutto il mondo e le associazioni per diritti umani.


Accadde Oggi 25 settembre 2003 18 anni fa - accaddeoggi.it ©
Amina Lawal Kurami è stata condannata a morte il 22 marzo 2002 mediante lapidazione dal tribunale per la Sharia Islamica di Funtua in Nigeria per avere concepito un figlio al di fuori del matrimonio in un controverso processo in cui l'ipotetico complice del reato, il padre del bambino, non è stato perseguito e ritenuto innocente senza procedere alla verifica genetica del DNA.

L'ampia mobilitazione delle associazioni umanitarie è riuscita a coinvolgere radio, televisioni e giornali di tutto il mondo sul caso mettendo in luce alcune incongruenze interpretative della legge della sharia, come ad esempio il concetto di "gravidanza esteso" o di feto dormiente che concede un lasso di tempo di cinque anni tra concepimento e nascita e che, opportunamente applicato, avrebbe fatto ricadere la nascita entro il perimetro del matrimonio.

Al di là dell'effettiva realizzabilità della condizione prevista dalla norma, essa era però stata ignorata mettendo l'intera Nigeria in una condizione di imbarazzo internazionale e dopo una prima risposta nel maggio 2003 secondo cui il paese non aveva mai dato l'ordine di lapidazione, il 25 settembre la Corte d'Appello del tribunale annulla la condanna per adulterio di Amina.

Secondo la legge della sharia, la gravidanza al di fuori del matrimonio è di per sé una prova sufficiente per procedere alla condanna per adulterio di una donna.
Condividi questo articolo

Pubblicità



Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi Podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3


Oroscopo di sabato 23 ottobre 2021

Scegli il tuo segno zodiacale:

Ariete (21 marzo - 20 aprile)
Toro (21 aprile - 20 maggio)
Gemelli (21 maggio - 21 giugno)
Cancro (22 giugno - 22 luglio)
Leone (23 luglio - 23 agosto)
Vergine (24 agosto - 22 settembre)
(23 settembre - 22 ottobre) Bilancia
(23 ottobre - 22 novembre) Scorpione
(23 novembre - 21 dicembre) Sagittario
(22 dicembre - 20 gennaio) Capricorno
(21 gennaio - 19 febbraio) Aquario
(20 febbraio - 20 marzo) Pesci

Pubblicità



Pubblicità




Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi sabato 23 Ottobre...

    1863 – A Torino viene fondato il CAI, Club Alpino Italiano

    1884 – Istituito presso il Ministero dell’Industria e Commercio, l’Ufficio Brevetti italiano

    1907 – Nuovo terremoto in Calabria e Sicilia. Ferruzzano nel reggino è quasi completamente distrutto

    1923 – La Grande Assemblea Nazionale proclama Ankara capitale della Turchia

    1941 – Arriva al cinema “Dumbo” l’elefantino volante prodotto da Walt Disney

    1942 – Battaglia finale ad El Alamein tra britannici e italo-tedeschi


    1811 – Orazio Antinori

    1817 – Pierre Larousse

    1902 – Luigi Gedda

    1906 – Gertrude Ederle

    1920 – Gianni Rodari

Advertising

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.

La nostra politica su cookie e privacy