-->

Accadeva il giorno 13 giugno del 2012:

Diritto di guida per le donne


In una lettera aperta al re saudita Abd Allah bin Abd al-Aziz, l'attivista trentatreenne Manal Al Sharif chiede che venga revocato nel paese il divieto di guida di automezzi per le donne.


13 giugno 2012 7 anni fa - accaddeoggi.it ©


La trentatreenne Manal Al Sharif, di professione consulente informatico, ha avviato lo scorso anno una campagna per il superamento del divieto di guida per le donne e con una lettera aperta al re saudita Abdullah Bin Abdul Aziz ha chiesto che la guida venga consentita almeno alle donne che hanno conseguito la patente di guida all'estero.

Nata a La Mecca il 25 aprile 1979, lo scorso anno si era fatta arrestare pubblicando un video di sé stessa alla guida di un'auto nella città di Khobar dando il via a una campagna che ha dapprima ha fatto impennare il numero dei suoi fans su Facebook e poi le ha permesso di raccogliere migliaia di firme tra cui quella di una donna di Gedda che per quel reato era stata condannata a dieci frustate, pena che lo stesso re era intervenuto a interrompere.

Nella lettera Manal Al Sharif ha elogiato i molti passi riformisti del re per migliorare i diritti delle donne con la revisione di divieti che spesso sono il risultato di costumi e tradizioni ma che non hanno a che vedere con Dio e con la fede.




Accadde Oggi - 13/06/2012


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: mercoledì 23 gennaio...

    1556 – Gravissimo terremoto in Cina con oltre 800.000 morti

    1799 – L’esercito francese entra a Napoli: proclamata la Repubblica Partenopea

    1869 – Francia e Regno Unito per libero commercio

    1896 – Wilhelm Rontgen presenta a Wurzburg la scoperta dei raggi X

    1918 – I Commissari del Popolo sovietici istituiscono l’Armata Rossa

    1932 – Arriva in edicola il primo numero della Settimana Enigmistica


    1783 – Stendhal

    1798 – Ciro Menotti

    1832 – Edouard Manet

    1862 – David Hilbert

    1899 – Carlo Betocchi

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy