Il proverbio del giorno 16 aprile 2018:


A nemico che fugge ponti d'oro.


Quando il nemico si accinge alla fuga è indice di scarsa saggezza tentare di ostacolarlo.

Semplificandone la ritirata e rinunciando alla pretesa di stravincere, ci si mette al riparo da un ribaltamento della situazione e da ulteriori danni, una strategia militare seguita da Scipione l'Africano secondo il quale il buon stratega militare deve sì attaccare il nemico, ma lasciandogli sempre una via di fuga.


16 aprile 2018 accaddeoggi.it ©



Accadde Oggi - 16/04/2018


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: mercoledì 19 settembre...

    1783 – A Versailles dimostrazione della mongolfiera ai reali di Francia

    1876 – Melville Bissell brevetta una spazzola rotante per la pulizia dei tappeti

    1926 – Inaugurato lo stadio San Siro di Milano con l’amichevole tra Milan e Inter

    1934 – Arrestato Bruno Hauptmann, rapitore del figlio di Lindbergh.

    1952 – La caccia alle streghe americana di McCarty investe l’attore Charlie Chaplin

    1955 – Rivolta di esercito e marina in Argentina.


    1898 – Giuseppe Saragat

    1926 – Carlo Fruttero

    1926 – Nini Rosso

    1928 – Adam West

    1934 – Brian Epstein

Advertising

Switch to our mobile site