Il proverbio del giorno 16 aprile 2018:


A nemico che fugge ponti d'oro.


Quando il nemico si accinge alla fuga è indice di scarsa saggezza tentare di ostacolarlo.

Semplificandone la ritirata e rinunciando alla pretesa di stravincere, ci si mette al riparo da un ribaltamento della situazione e da ulteriori danni, una strategia militare seguita da Scipione l'Africano secondo il quale il buon stratega militare deve sì attaccare il nemico, ma lasciandogli sempre una via di fuga.


16 aprile 2018 accaddeoggi.it ©



Accadde Oggi - 16/04/2018


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: sabato 15 dicembre...

    1836 – Un incendio distrugge l’Ufficio Brevetti degli Stati Uniti a Washington

    1890 – Nel Dakota del Sud viene ucciso il capo Sioux Toro Seduto

    1903 – L’italiano Italo Marchioni brevetta negli Stati Uniti il cono per il gelato.

    1939 – Ad Atlanta prima cinematografica di “Via col vento” diretto da Victor Fleming

    1944 – Disperso in guerra l’aereo con a bordo il musicista Glenn Miller

    1964 – Lanciato San Marco 1, il primo satellite italiano ed europeo


    0037 – Nerone

    1832 – Alexandre Gustave Eiffel

    1852 – Antoine Henri Becquerel

    1859 – Ludwik Lejzer Zamenhof

    1927 – Franco Nebbia

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy