-->

Accadeva il giorno 16 maggio del 1973:

Governo italiano a rischio


La stabilità del governo italiano è a rischio dopo l'entrata in vigore del nuovo codice postale il cui articolo 195 classifica come fuorilegge le televisioni via cavo. Il segretario repubblicano Ugo La Malfa insiste sulla richiesta di dimissioni da parte di Giovanni Gioia, ministro delle Poste e Telecomunicazioni. Le televisioni intanto si battono contro il monopolio dell’informazione.


16 maggio 1973 45 anni fa - accaddeoggi.it ©


(Nella foto: il ministro delle Poste e Telecomunicazioni Giovanni Gioia)




Accadde Oggi - 16/05/1973


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: domenica 21 ottobre...

    1520 – Magellano scopre lo stretto che ne porta il nome

    1805 – Gli inglesi guidati da Orazio Nelson vincono a Trafalgar

    1879 – Migliorando la durata del filamento Edison realizza la lampadina

    1918 – Centosettanta parole in un minuto: è record dattilografico

    1925 – Presentata la cellula fotoelettrica

    1940 – Viene pubblicato “Per chi suona la campana” di Ernest Hemingway


    1833 – Alfred Nobèl

    1846 – Edmondo de Amicis

    1847 – Giuseppe Giacosa

    1898 – Amedeo d’Aosta

    1917 – Dizzy Gillespie

Advertising

Switch to our mobile site