Accadde Oggi – accaddeoggi.it | 29 novembre: L’elettricista di Picasso


Accadde Oggi 29 novembre 2010:

L’elettricista di Picasso


L'elettricista del pittore Pablo Picasso rivela di essere in possesso di 271 opere sconosciute dell'artista spagnolo, ricevute in regalo quando installò sistemi d'allarme nelle sue case francesi.


Accadde Oggi 29 novembre 2010 12 anni fa - accaddeoggi.it ©
(Nella foto: Pablo Picasso)

Condividi questo articolo

Pubblicità


Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3

Oroscopo di domenica 23 gennaio 2022

Scegli il tuo segno zodiacale:

Ariete (21 marzo - 20 aprile)
Toro (21 aprile - 20 maggio)
Gemelli (21 maggio - 21 giugno)
Cancro (22 giugno - 22 luglio)
Leone (23 luglio - 23 agosto)
Vergine (24 agosto - 22 settembre)
(23 settembre - 22 ottobre) Bilancia
(23 ottobre - 22 novembre) Scorpione
(23 novembre - 21 dicembre) Sagittario
(22 dicembre - 20 gennaio) Capricorno
(21 gennaio - 19 febbraio) Aquario
(20 febbraio - 20 marzo) Pesci

Segnalazioni


Pubblicità




Oroscopo di oggi


Pubblicità



Segnalazioni



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi domenica 23 Gennaio...

    1556 – Gravissimo terremoto in Cina con oltre 800.000 morti

    1799 – L’esercito francese entra a Napoli: proclamata la Repubblica Partenopea

    1860 – Francia e Regno Unito siglano un trattato di libero commercio

    1896 – Wilhelm Rontgen presenta a Wurzburg la scoperta dei raggi X

    1918 – I Commissari del Popolo sovietici istituiscono l’Armata Rossa

    1932 – Arriva in edicola il primo numero della Settimana Enigmistica


    1783 – Stendhal

    1798 – Ciro Menotti

    1832 – Edouard Manet

    1862 – David Hilbert

    1899 – Carlo Betocchi

Advertising

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.

La nostra politica su cookie e privacy