Accadde Oggi 18 ottobre 1968:

Sospesi Smith e Carlos


In seguito alla protesta di Tommie Smith e John Carlos che alle Olimpiadi di Città del Messico l'altro ieri sono saliti sul podio a testa bassa e pugno sollevato a sostegno dei diritti degli afroamericani, i due atleti vengono sospesi dalle loro squadre ed espulsi dal villaggio olimpico.


Accadde Oggi 18 ottobre 1968 52 anni fa - accaddeoggi.it ©
Il 16 ottobre 1968 Tommie Smith vince la finale dei 200 metri piani in 19"83 diventando il primo uomo a coprire la distanza in meno di 20 secondi, al secondo posto si posiziona l'australiano Peter Norman con 20"06 e terzo è l'altro statunitense, John Carlos, che chiude la gara in 20"10.

Nel sottopassaggio che porta al podio l'australiano si ritrova ad assistere alle fasi preparatorie dei due americani e alla sua richiesta i due spiegano: non porteranno le scarpe per evidenziare la povertà, Carlo indosserà una collana di piccole pietre ognuna delle quali rappresenta un nero linciato per il suo impegno in favore dei diritti della sua razza.

Peter Norman chiede allora di avere una delle loro coccarde e la sistema sulla tuta per solidarietà: "Si nasce tutti uguali e con gli stessi diritti" dice ai due americani.

I tre fanno per avviarsi quando si accorgono che Carlos ha dimenticato i suoi guanti neri al villaggio olimpico, mentre Smith ha quelli procuratigli dalla moglie Denise; è lo stesso Norman a quel punto a fornire il consiglio risolutore, indossarne uno a testa.

Sul podio mentre suona l'inno americano, Norman tiene lo sguardo dritto davanti a sé, con le braccia distese lungo i fianchi come sull'attenti in presenza dei due americani scalzi che ascoltano a testa bassa mentre alzano al cielo il pugno nel guanto nero: Smith il destro e Carlos il sinistro.

Due giorni dopo Smith e Carlos vengono sospesi dalle loro squadre nazionali, espulsi dal villaggio olimpico e rinviati a casa negli Stati Uniti perché la loro protesta ha violato lo spirito della competizione.
Condividi questo articolo

Pubblicità


Commenta usando il tuo profilo Facebook


Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi Podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi giovedì 22 Ottobre...

    1797 – Jacques Garnerin è il primo uomo a usare il paracadute

    1883 – Inaugurato il Metropolitan di New York

    1895 – Spettacolare incidente alla stazione ferroviaria Montparnasse di Parigi

    1906 – Muore di polmonite il pittore Paul Cezanne

    1907 – Si inaugura Martirano Lombardo il comune nato dopo il terremoto del 1905

    1938 – Chester Carlson realizza la prima fotocopia in xerografia


    1811 – Franz Liszt

    1844 – Sarah Bernhardt

    1885 – Gilberto Govi

    1913 – Robert Capa

    1919 – Doris Lessing

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy