Accadde Oggi 13 luglio 1990:

A Brindisi il primo sbarco di transfughi albanesi


Su carrette del mare arrivano a Brindisi circa quattromila albanesi. Sono i primi a fuggire dal governo di Tirana in quello che già dal prossimo marzo si prefigurerà come un autentico esodo.


Accadde Oggi 13 luglio 1990 29 anni fa - accaddeoggi.it ©


Alcune carrette del mare riescono a raggiungere il porto di Brindisi con quattromila albanesi a bordo in fuga dal proprio paese caduto in povertà dopo la caduta del regime comunista.

Alle nove del mattino arriva a Brindisi il piroscafo Espresso Grecia con 1200 albanesi a bordo, poi arriva la Appia con 1093 passeggeri, la Ioniz con 855 e infine la Cefalonia Sky con 900.

Tremila di loro proseguiranno verso la Germania su convogli delle ferrovie tedesche gli altri che per ora restano in Italia vengono accolti nel campo militare di Restinco vicino Brindisi, ma molti vorrebbero proseguire verso gli Stati Uniti.

L'evento è solo la prefazione di un esodo ben più drammatico che di fatto prenderà il via i prossimi 7 e 8 marzo con l'arrivo a Brindisi di altre navi con a bordo un totale 27.000 persone e poi il giorno 8 di agosto con l'arrivo a Bari di un mercantile partito da Durazzo con stipati a bordo ventimila clandestini.

E' l'inizio di un lunga migrazione dall'Albania verso l'Italia che durerà fino al 1997.


(Nella foto: la gioia di alcuni occupanti dell'Espresso Grecia al momento dell'attracco a Brindisi ritratta da Joel Robine)




Pubblicità



Commenta usando il tuo profilo Facebook

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Acquisti con Amazon? Collegati da qui:



Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito




Altri contenuti sponsorizzati




Accadde Oggi su Facebook




Pubblicità





E oggi: mercoledì 11 Dicembre...

    1730 – Debutta a Parigi la tragedia “Bruto” di Voltaire

    1792 – In Francia processo a Luigi XVI

    1909 – A Guglielmo Marconi il premio Nobèl per la fisica per la radio

    1910 – Georges Claude dimostra pubblicamente la lampada neon

    1911 – Marie Curie diventa la prima persona a ricevere per la seconda volta il Nobèl

    1936 – Per amore di Wallis Simpson, Edoardo VIII del Regno Unito abdica


    1712 – Francesco Algarotti

    1843 – Robert Koch

    1882 – Fiorello La Guardia

    1912 – Carlo Ponti

    1916 – Perez Prado

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy
Shutdown connection