Ricorrenza del 14 febbraio 2020:

Festa degli innamorati


Secondo la leggenda Valentino, vescovo di Terni, avrebbe donato a una fanciulla i soldi necessari come dote per sposarsi esponendola al rischio della perdizione. Il dono avrebbe generato l'idea di Valentino paladino degli innamorati; da un punto di vista cattolico cristiano, la festa istituita da papa Gelasio nel 496, ricorda che Valentino contravvenne alle leggi dell'Impero Romano unendo in matrimonio una giovane cristiana e un legionario e per questo martirizzato.

Secondo altri l'associazione di Valentino a una festa degli innamorati andrebbe ricondotta al circolo di Geoffrey Chaucer che nel Parlamento degli Uccelli associa la ricorrenza al fidanzamento di Riccardo II d'Inghilterra con Anna di Boemia.

Alcuni riferimenti storici fanno ritenere che la giornata di san Valentino fosse dedicata agli innamorati già dai primi secoli del II millennio, tra questi tra questi figura la fondazione dell'Alto Tribunale dell'Amore a Parigi, il 14 febbraio 1400, ispirato ai principi dell'amor cortese con lo scopo di decidere su controversie legate ai contratti d'amore, i tradimenti, e la violenza contro le donne. I giudici venivano selezionati sulla base della loro familiarità con la poesia d'amore.

Nell'Amleto di Shakespeare durante la scena della pazzia di Ofelia la fanciulla canta: "Domani è san Valentino e, appena sul far del giorno, io che son fanciulla busserò alla tua finestra, voglio essere la tua Valentina".

Inoltre nel Medioevo si riteneva che in quella data cominciasse l'accoppiamento degli uccelli e quindi l'evento si prestava a essere considerato la festa degli innamorati.


(Nella foto: la scultura "Amor" di Robert Indiana)


Condividi questo articolo


Pubblicità



Commenta usando il tuo profilo Facebook

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Acquisti con Amazon? Collegati da qui:



Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi sabato 22 Febbraio...

    1512 – Muore l’esploratore e cartografo Amerigo Vespucci

    1632 – Galileo Galilei pubblica “Dialogo dei massimi sistemi”

    1819 – La Spagna cede il territorio della Florida agli Stati Uniti

    1892 – Debutta a Londra “Lady Windermere” di Oscar Wilde

    1913 – Con 23 milioni di passivo chiude la Banca di Varese di Depositi e Conti Correnti

    1931 – Varato il veliero italiano Amerigo Vespucci


    1732 – George Washington

    1788 – Arthur Schopenhauer

    1810 – Fryderyk Franciszek Chopin

    1824 – Pierre Janssen

    1857 – Heinrich Rudolf Hertz

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy