Accadde Oggi 09 ottobre 1947:

Telefonata tra auto e aereo


Per la prima volta viene effettuata una chiamata telefonica tra un'automobile in movimento e un aereoplano in volo sulla città americana di Wilmington nel Delaware. Il servizio costa quattro dollari a chiamata e 170 dollari di abbonamento mensile.


Accadde Oggi 09 ottobre 1947 73 anni fa - accaddeoggi.it ©
A circa un anno dalla prima telefonata della storia da un'automobile, il 9 ottobre 1947 viene effettuata la prima telefonata tra un'automobile in movimento e un aereo che sta sorvolando la città di Wilmington nello stato americano del Delaware.

Il nuovo collegamento telefonico realizzato dalla AT&T consente un massimo di tre chiamate contemporanee, viene reso disponibile con un abbonamento mensile del costo di 170 dollari, più 4 dollari per ogni chiamata e a condizione di disporre un apposito apparecchio telefonico del peso di circa 36 chili.


(Nella foto: uno dei primi telefoni installato su un mezzo mobile a Chicago)

Condividi questo articolo


Pubblicità



Commenta usando il tuo profilo Facebook

Pubblicità



Oroscopo di oggi


Acquisti con Amazon? Collegati da qui:



Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi sabato 30 Maggio...

    1431 – A Rouen in Francia viene arsa viva Giovanna d’Arco

    1778 – A Parigi muore lo scrittore, filosofo e drammaturgo Voltaire

    1860 – Le truppe borboniche chiedono l’armistizio a Garibaldi dopo tre giorni di combattimenti

    1922 – Inaugurato a Washington il monumento Lincoln Memorial

    1942 – A Colonia il primo bombardamento britannico sulla Germania

    1948 – Nasce il concorso Totip: è basato sulle corse dei cavalli


    1846 – Peter Carl Fabergé

    1908 – Mel Blanc

    1920 – Anna Proclemer

    1933 – Sergio Citti

    1933 – Stefano Rodotà

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy