Accadde Oggi 22 luglio 2013:

Nasce il primo figlio di William e Kate


E' un maschio il primogenito dato alla luce nel pomeriggio da Kate Middleton all'ospedale St Mary di Londra, lo stesso dove nel 1982 nacque suo padre il principe William. Terzo nella linea di successione al trono del Regno Unito il "royal baby" George pesa tre chili e ottocento grammi e sta bene.


Accadde Oggi 22 luglio 2013 8 anni fa - accaddeoggi.it ©

(Nella foto: William e Kate incontrano i giornalisti il giorno successivo alla nascita del primogenito George)

Condividi questo articolo

Pubblicità



Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi Podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3


Oroscopo di martedì 3 agosto 2021

Scegli il tuo segno zodiacale:

Ariete (21 marzo - 20 aprile)
Toro (21 aprile - 20 maggio)
Gemelli (21 maggio - 21 giugno)
Cancro (22 giugno - 22 luglio)
Leone (23 luglio - 23 agosto)
Vergine (24 agosto - 22 settembre)
(23 settembre - 22 ottobre) Bilancia
(23 ottobre - 22 novembre) Scorpione
(23 novembre - 21 dicembre) Sagittario
(22 dicembre - 20 gennaio) Capricorno
(21 gennaio - 19 febbraio) Aquario
(20 febbraio - 20 marzo) Pesci

Pubblicità




Oroscopo di oggi


Pubblicità



Il box gratuito per il tuo sito



Pubblicità





E oggi martedì 3 Agosto...

    1158 – Federico Barbarossa rifonda la città lombarda di Lodi

    1492 – Cristoforo Colombo parte da Palos verso le Indie.

    1778 – “Europa riconosciuta” di Salieri inaugura il Teatro alla Scala di Milano

    1829 – Prima mondiale a Parigi del Guglielmo Tell di Rossini.

    1914 – La Germania dichiara guerra alla Francia.

    1940 – Le truppe italiane al comando del generale Nasi invadono la Somalia Britannica


    1924 – Piero Ottone

    1926 – Tony Bennett

    1940 – Martin Sheen

    1941 – Franco Menichelli

    1944 – Vito Gamberale

Advertising

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy