-->

Il proverbio del giorno 11 agosto 2018:


Il mondo è fatto a scale, chi le scende e chi le sale.


Poiché non è possibile che tutti occupino contemporaneamente posizioni di prestigio quelle disponibili sono ambite e la corsa alla loro conquista genera inevitabilmente degli avvicendamenti.

E' un commento a volte rassegnato, altre pungente, alle vicende che invertono le posizioni nelle varie scale sociali, portando in alto chi era in basso e viceversa.

In passato veniva utilizzato anche per indicare l'inevitabile corso dell'esistenza, dalla nascita alla maturita e infine al declino della vecchiaia ricordando, in questo caso che salita e discesa sono condizioni che tutti incontreranno.

In questa senso va interpretato il cartello che Wilson Miznar appese sulle scale del suo Hotel Rand di New York e attribuita anche a Jimmy Durante: "Siate gentili con le persone che incontrate salendo, perché tornerete ad incontrarle scendendo."


11 agosto 2018 accaddeoggi.it ©



Accadde Oggi - 11/08/2018


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: giovedì 18 ottobre...

    0202 – L’esercito romano di Scipione l’Africano prevale su Annibale a Cartagine

    1781 – Si chiude la guerra d’indipendenza americana con la vittoria sugli inglesi

    1794 – Impiccati a Napoli tre giovani giacobini

    1851 – Moby Dick debutta in versione non integrale

    1967 – L’Alaska passa agli USA

    1875 – Guglielmo di Germania in Italia


    1697 – Giovanni Canaletto

    1859 – Henri Bergson

    1909 – Norberto Bobbio

    1926 – Chuck Berry

    1942 – Gianfranco Ravasi

Advertising

Switch to our mobile site