Il proverbio del giorno 11 agosto 2018:


Il mondo è fatto a scale, chi le scende e chi le sale.


Poiché non è possibile che tutti occupino contemporaneamente posizioni di prestigio quelle disponibili sono ambite e la corsa alla loro conquista genera inevitabilmente degli avvicendamenti.

E' un commento a volte rassegnato, altre pungente, alle vicende che invertono le posizioni nelle varie scale sociali, portando in alto chi era in basso e viceversa.

In passato veniva utilizzato anche per indicare l'inevitabile corso dell'esistenza, dalla nascita alla maturita e infine al declino della vecchiaia ricordando, in questo caso che salita e discesa sono condizioni che tutti incontreranno.

In questa senso va interpretato il cartello che Wilson Miznar appese sulle scale del suo Hotel Rand di New York e attribuita anche a Jimmy Durante: "Siate gentili con le persone che incontrate salendo, perché tornerete ad incontrarle scendendo."


11 agosto 2018 accaddeoggi.it ©



Accadde Oggi - 11/08/2018


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia









Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: sabato 18 agosto...

    1227 – Muore il conquistatore Genghis Khan.

    1850 – Si spegne a Parigi lo scrittore Honoré de Balzac.

    1868 – Pierre Jansen scopre l’elio

    1936 – Viene giustiziato il poeta Federico Garcia Lorca.

    1955 – Si sposano i rivoluzionari Che Guevara e Hilda Gadea.

    1957 – Fangio vince il mondiale di automobilismo.


    1830 – Francesco Giuseppe d’Asburgo-Lorena

    1889 – Achille Starace

    1904 – Max Factor

    1912 – Elsa Morante

    1922 – Shelley Winters

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi