-->


Accadeva il giorno 15 marzo del 1923:

Otto ore al giorno per il lavoro


Viene introdotto il limite lavorativo di otto ore giornaliere. Il Regio Decreto Legge 692, nato da una proposta del socialista Filippo Turati, stabilisce in quarantotto il numero massimo di ore di lavoro settimanali.


15 marzo 1923 96 anni fa - accaddeoggi.it ©



Accadde Oggi - 15/03/1923
Se hai un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare:











Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: lunedì 18 Marzo...

    0037 – Caligola viene nominato imperatore di Roma

    1229 – Federico II si incorona re di Gerusalemme nella Basilica del Santo Sepolcro

    1314 – Giustiziato sul rogo Jaques de Molay ultimo gran maestro dei templari

    1848 – Rivolta a Milano contro gli austriaci

    1850 – Nasce la società di spedizioni e recapito rapido American Express

    1902 – Enrico Caruso in studio a Milano per registrare 10 arie d’opera


    1583 – Mario Guiducci

    1844 – Nikolai Rimski-Korsakov

    1858 – Rudolf Diesel

    1893 – Costante Girardengo

    1903 – Galeazzo Ciano

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy