-->


Accadeva il giorno 15 marzo del 1923:

Otto ore al giorno per il lavoro


Viene introdotto il limite lavorativo di otto ore giornaliere. Il Regio Decreto Legge 692, nato da una proposta del socialista Filippo Turati, stabilisce in quarantotto il numero massimo di ore di lavoro settimanali.


15 marzo 1923 96 anni fa - accaddeoggi.it ©





Accadde Oggi - 15/03/1923


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia











Il box gratuito per il tuo sito







E oggi: giovedì 23 Maggio...

    1099 – A Modena iniziano i lavori di costruzione del duomo

    1430 – Nei pressi di Compiegne viene catturata Giovanna d’Arco

    1498 – A Firenze viene giustiziato Girolamo Savonarola, colpevole di eresia

    1533 – L’arcivescovo di Canterbury annulla il matrimonio di Enrico VIII d’Inghilterra e Caterina d’Aragona

    1915 – L’Italia dichiara guerra all’Austria-Ungheria

    1915 – Violenze a Trieste contro obiettivi simbolo dell’italianità


    1729 – Giuseppe Parini

    1883 – Douglas Fairbanks

    1929 – Paolo Poli

    1933 – Joan Collins

    1934 – Robert Moog

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy