Accadeva il giorno 22 aprile del 1978:

Nella puntata odierna del programma televisivo satirico statunitense "Saturday night live" debuttano i Blues Brothers, il gruppo musicale fondato dagli attori Dan Aykroyd e John Belushi.


39 anni fa


L'idea di un duo musicale composto dai due attori nasce all'Holland Tunnel Blues Bar dove Dan Aykroyd e John Belushi si ritrovano a intrattenere amici e colleghi al termine delle puntate di Saturday Night Live, lo spettacolo televisivo in cui sono impegnati ogni settimana.

Il debutto come gruppo musicale avviene con uno sketch intitolato "Killer bees" nel quale Belushi canta e Aykroyd lo accompagna suonando l'armonica a bocca; in scena con loro insieme al gruppo All-Bee Band c'è Howard Shore (direttore musicale del programma) che ha suggerito agli attori il nome di Blues Brothers.


(Nella foto: I Blues Brothers durante l'esibizione di debutto al Saturday Night Live)



Accadde Oggi - 22/04/1978



Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito




    E oggi: lunedì 21 agosto...

      1860 – I Mille di Garibaldi conquistano Reggio Calabria.

      1947 – Muuore in Francia Ettore Bugatti.

      1959 – Le isole Hawaii entrano negli Stati Uniti d’America

      1960 – All’Arena di Verona Mario Riva precipita in una botola

      1962 – Violento terremoto in Irpinia.

      1964 – In Ucraina muore Palmiro Togliatti.


      1567 – San Francesco di Sales

      1862 – Emilio Salgari

      1904 – Count Basie

      1930 – Margaret Rose Windsor

      1938 – Kenny Rogers

    Advertising

    Switch to our mobile site

    Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

    Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
    con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

    Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi