Fatti di giovedì 18 Luglio


È il 199° giorno dellanno e la Chiesa ricorda Sant'Arnolfo di Metz e San Federico di Utrecht - La Luna è gibbosa calante.

0064 – A tarda sera nella zona del Circo Massimo divampa un incendio che nel giro dei prossimi giorni devasterà la città di Roma. L’imperatore Nerone è sospettato di avere ordinato il rogo.

1610 – Muore trentottenne il pittore Michelangelo Merisi noto come “il Caravaggio”. Colpito da febbre alta era stato costretto a fermarsi a Porto Ercole mentre in viaggio verso Roma attendeva il condono papale dopo la condanna per un omicidio avvenuto durante una rissa quattro anni prima.

1898 – I fisici francesi Marie e Pierre Curie riescono a isolare un nuovo elemento simile al tellurio al quale verrà successivamente dato il nome di “Polonio” in omaggio al paese di cui Marie è originaria.

1925 – Il capo nazista Adolf Hitler pubblica il “Mein kampf (La mia battaglia)” un saggio sul proprio pensiero politico scritto durante l’anno di reclusione trascorso a Landsberg am Lech dopo il fallito colpo di stato di Monaco.

1932 – Belgio, Paesi Bassi (Netherlands) e Lussemburgo sottoscrivono la Convenzione di Ouchy per una graduale riduzione delle barriere economiche e la creazione di un’unione doganale. Sebbene la convenzione non verrà mai ratificata, diventerà ispiratrice per la nascita del BeNeLux nel 1955.

1936 – Il generale spagnolo Francisco Franco comanda l’insurrezione dell’esercito di stanza in nord Africa, sono i primi fuochi della guerra civile.

1938 – Il pilota statunitense Douglas Corrigan atterra all’aerodromo Baldonnel di Dublino in Irlanda dopo 28 ore di volo. Era partito dal campo Floyd Bennet di New York convinto di volare verso la California.

1968 – A Santa Clara in California, Gordon Moore, Robert Noyce e il finanziatore Arthur Rock fondano la NM Electronics per la produzione di microprocessori. Tra i primi collaboratori chiave c’è Andrew Grove. Il nome dell’azienda verrà poi modificato in Integrated Electronics o più semplicemente Intel.

1971 – Il ciclista belga Eddy Merckx vince per la terza volta il Tour de France.

1973 – Gravi incidenti a Napoli per la serrata dei fornai contro il blocco del prezzo del pane. I panificatori affermano di non poter continuare a lavorare in perdita. Le poche pagnotte disponibili arrivano a costare 1200 lire l’una.

1976 – A Montreal la quattordicenne ginnasta rumena Nadia Comaneci ottiene il massimo punteggio dai giudici ai Giochi Olimpici. E’ la prima volta nella storia delle Olimpiadi che un’atleta fa il pieno di “10” o il cosiddetto “10 perfetto”.

1976 – Numerosi attentati in varie città spagnole in concomitanza con il quarantesimo anniversario della rivolta franchista.

1984 – Un uomo armato apre il fuoco all’interno di un ristorante McDonald’s a San Ysidro in California uccidendo ventuno persone, cinque delle quali sono bambini. James Oliver Huberty di quarantuno anni ferisce anche diciannove persone prima di essere ucciso dalla polizia settantotto minuti dopo l’inizio dell’azione di follia omicida.

1987 – Dopo giorni di piogge incessanti alle 17.30 un muro di acqua e fango si abbatte sul condominio “La quiete” di Tartano in provincia di Sondrio uccidendo dodici persone. E’ il primo grave evento dell’alluvione in Valtellina che costerà la vita a cinquantatré persone.

1990 – Nel processo per la strage di Bologna del 2 agosto 1980 la Corte d’Assise d’Appello annulla la sentenza di primo grado nei confronti di Valerio Fioravanti e Francesca Mambro (e con loro Massimiliano Fachini, Sergio Picciafuoco, Roberto Rinani e Paolo Signorelli) condannati all’ergastolo per strage. L’assoluzione sarà annullata dalla Corte di Cassazione.

1992 – Nella sua casa di Mendham nel New Jersey la cantante statunitense Whitney Houston sposa il cantante e rapper Bobby Brown. Al ricevimento partecipano circa ottocento invitati.

continua...


Sono nati oggi:

1734 – Giuseppe Piermarini

1909 – Andrei Gromyko

1914 – Gino Bartali

1917 – Fernanda Pivano

1918 – Nelson Mandela

1921 – John Glenn

1929 – Franca Rame

1938 – Paul Verhoeven

1941 – Martha Reeves

1942 – Giacinto Facchetti

1945 – Claudio Sorrentino

1947 – Ignazio La Russa

1947 – Steve Forbes

1950 – Glenn Hughes

1950 – Richard Branson

1955 – Andrea Parodi

continua...


Il proverbio del giorno:

L’uomo orgoglioso non mangia la carne avariata anche quando ha fame, né ruba l’acqua dal pozzo di un altro quando ha sete. (proverbio cinese)

AAA

Diritti riservati - Altro su accaddeoggi.it