Oroscopo Toro, giovedì 24 Ottobre 2019

a cura di Horoscopofree.com



Toro (nati dal 21 aprile al 20 maggio)

oroscopo del 24 Ottobre 2019



Oggi sarai entusiasta per una notizia positiva che riguarda il tuo settore lavorativo, potrebbe essere un incremento economico o un aumento di livello professionale. In ambito affettivo, trascorrerai questa fase con le persone care e con gli amici di vecchia data.

Toro in generale:



La simbologia del segno del Toro è legata all'esplosione della vita primaverile e alla comparsa dei primi frutti, un'armonizzazione dell'esistenza rivolta alla preservazione della vita attuale e futura. Già nell'antichità il Toro era un sacro simbolo di vita ed era venerato già dei tempi degli egizi.

I nati nel segno del Toro sono più di altri inclini a godere le gioie della vita, tendono alla possessività e si ritrovano continuamente alla ricerca di sicurezza, guidati da Venere che li porta a indirizzare le proprie forze verso la conquista di beni materiali.

Caratterizzati da ponderatezza e perseveranza frequentemente riescono a raggiungere le mete che si sono prefissati, lavorando con metodo, resistenza psicologica e fisica con cui sanno sempre come affrontare le difficoltà e superare gli ostacoli.

Il Toro ama la buona cucina e le comodità, il suo vivere bene a contatto con la natura è una conseguenza della semplicità dei suoi gusti.

Conservatore e spesso moralista costruisce il suo posto nella vita nell'osservanza delle regole sociali, investendo cospicuamente in beni immobili che gli danno un senso di sicurezza, al riparo dai rischi.

Per i Toro il cui tema natale riveli una posizione dominante di Saturno non è raro osservare l'esasperazione del senso di possesso che rasenta l'avidità e il carattere chiuso e pessimista; per coloro che beneficiano dell'influsso di Venere e di Giove diventa più intenso l'amore per i piaceri della vita, al limite dell'esagerazione.

Da un punto di vista anatomico il segno del Toro è associato alla voce, al collo e alla gola.

Gli ascendenti del Toro:



Toro ascendente Ariete.
L'oculatezza del Toro e l'impulsività dell'Ariete non di rado finiscono per creare un contrasto, in cui però è la particolarità taurina a prevalere. In queste persone il carattere è impulsivo ma saranno concrete e attente delle questioni economiche.

Toro ascendente Toro.
Le persone con questa combinazione astrale nella vita hanno un atteggiarnento positivo e pratico, caratterizzato da costanza e pazienza. Lavoreranno per riuscire ad affermare i propri principi. Saranno anche tenacemente gelosi ma senza irruenza, generalmente solidi anche nel fisico.

Toro ascendente Gemelli.
L'ascendente Gemelli accentua l'emotività del Toro e ne amplia gli interessi. Non ama essere contraddetto e il carattere è chiuso, con delle forme di ingenuità; il temperamento è però allegro, con una notevole carica di simpatia.

Toro ascendente Cancro.
Questa combinazione astrologica mette in mostra un'esaltazione del buon senso, dell'amore per il bello e per la famiglia con cui i legami risultano rafforzati. Rende il nativo più tendente alla suscettibilità e ne rafforza lo spirito pratico. In queste persone si ossera spesso una considerevole capacità di memorizzazione.

Toro ascendente Leone.
In questo tipo zodiacale si osservano collo corto, egoismo e ostinatezza. Sono dotati di volontà e ambizione anche se non sempre queste doti sono commisurate alle reali possibilità del nativo. E' una combinazione ricorrente in persone che coltivano profondi interessi letterari e artistici.

Toro ascendente Vergine.
L'ascendente nel segno della Vergine rende il temperamento del Toro più pratico, critico e analitico. Per contro questa combinazione astrale tende ad esaltare il senso di possessività facendone una delle note salienti delle persone in cui si verifica. Toro ascendente Bilancia.
La predisposizione ai disturbi fisici caratteristici del Toro risulta accentuata dall'ascendente Bilancia, che nel contempo conferisce al temperamento dei nativi una nota di leggerezza e superficialità. Gli interessi artistici e il bisogno di amore ne risulteranno particolarmente esaltati.

Toro ascendente Scorpione.
Determinazione e intraprendenza sono le note aggiunte dall'ascendente Scorpione al segno del Toro, sebbene a volte possa verificarsi una qualche manifestazione di aggressività. I problemi di natura sessuale potranno manifestarsi esasperati.

Toro ascendente Sagittario.
Con questa combinazione zodiacale abbiamo in genere persone molto legato alla famiglia che beneficiano del successo grazie al sostegno della propria ambizione e questo potrebbe verificarsi più facilmente nella seconda parte della loro esistenza. Mostreranno attitudine all'insegnamento, capacità letterarie o anche artistiche.

Toro ascendente Capricorno.
Caratterizzati da un temperamento costante e ambizioso, sono persone fedeli, gelose e riservate che forse potranno risultare un po' calcolatrici. Volontà e perseveranza sono caratteristiche molto marcate destinate a diventare sinonimo di una vita basata sulla stabilità economica. In genere sono persone molto legate alle proprie origini.

Toro ascendente Aquario.
L'ascendente Aquario crea nel Toro un diffuso dilemma interiore tra il profondo desiderio di novità e l'attaccamento alle proprie abitudini. In questo stato di confusione sarà il settore dell'amicizia ad acquisire una grande importanza, fino a diventare decisamente predominante.

Toro ascendente Pesci.
E' una combinazione che si fa sentire soprattutto nella sfera affettiva poiché l'acendente nel segno dei Pesci dona al Toro un atteggiamento più sentimentale e romantico, lo rende aperto e disponibile agli altri disperdendo una buona dose del suo egoismo.

L'oroscopo giornaliero è fornito da Horoscopofree.com
Icone zodiacali disegnate da Andi Asmara - via Freepik.com



Oroscopo di oggi:






Il box gratuito per il tuo sito









E domani: venerdì 25 Ottobre...

    1441 – Francesco Sforza sposa la sedicenne Bianca Maria Visconti

    1671 – L’astronomo Cassini scopre Giàpeto, satellite del pianeta Saturno

    1760 – Giorgio III ascende al trono del Regno Unito in seguito alla morte del nonno

    1854 – A Balaclava i russi attaccano i britannici che assediano Sebastopoli

    1907 – Re Vittorio Emanuele III dona centomila lire per aiutare i terremotati dell’altro ieri in Calabria e Sicilia

    1932 – Il duce italiano Mussolini annuncia che l’Europa sarà fascista in dieci anni


    1825 – Johann Strauss figlio

    1838 – Georges Bizet

    1881 – Pablo Picasso

    1902 – Carlo Gnocchi

    1906 – Primo Carnera

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo i cookie.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, se per te va bene clicca su "Accetto".

Se lo preferisci puoi negare il consenso e continuare a visitare il sito: i nostri partner non terranno conto della tua visita ma vedrai pubblicità meno attinenti alle tue preferenze.


La nostra politica su cookie e privacy