Accadde Oggi – accaddeoggi.it | 28 maggio: Caravaggio in una rissa: il rivale muore


Accadde Oggi 28 maggio 1606:

Caravaggio in una rissa: il rivale muore


Per una discussione su un fallo nel gioco della pallacorda il pittore Caravaggio viene ferito e a sua volta colpisce mortalmente il rivale Ranuccio Tomassoni con cui si era già scontrato in precedenza.


Accadde Oggi 28 maggio 1606 418 anni fa - accaddeoggi.it ©
E' la sera del 28 maggio 1606 per una discussione in seguito a un fallo nel gioco della pallacorda il pittore Michelangelo Merisi, noto come Caravaggio viene dapprima ferito e poi colpisce a morte Ranuccio Tomassoni cui si era spesso trovato contrapposto, per l'amore di Fillide Melandroni di cui si contendevano le grazie e forse per ragioni economiche riconducibili a debiti di gioco.

Nel processo per il delitto di Campo Marzio che lo vede imputato Caravaggio viene condannato a morte per decapitazione con la particolarità che la pena poteva essere eseguita da chiunque incontrandolo per strada lo avesse riconosciuto.

Un evento che oltre a costringerlo alla fuga, incide sulla sua arte al punto che nei suoi dipinti inizia a raffigurare teste mozzate oppure realizza propri autoritratti nelle tele in cui raffigura un condannato.


Pubblicità


Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3


Le canzoni più vendute in Italia il 12 giugno, nel:


Oroscopo di mercoledì 12 giugno 2024

Scegli il tuo segno zodiacale:

Ariete (21 marzo - 20 aprile)
Toro (21 aprile - 20 maggio)
Gemelli (21 maggio - 21 giugno)
Cancro (22 giugno - 22 luglio)
Leone (23 luglio - 23 agosto)
Vergine (24 agosto - 22 settembre)
(23 settembre - 22 ottobre) Bilancia
(23 ottobre - 22 novembre) Scorpione
(23 novembre - 21 dicembre) Sagittario
(22 dicembre - 20 gennaio) Capricorno
(21 gennaio - 19 febbraio) Aquario
(20 febbraio - 20 marzo) Pesci

Pubblicità



Pubblicità.



Pubblicità



Pubblicità

Pubblicità.





error: Questo contenuto è protetto.