Il giorno 12 luglio del 1822 nasceva:


Milton Waldo Hanchett (inventore della poltrona da dentista)


12 luglio 1822 196 anni fa - accaddeoggi.it ©


Milton Waldo Hanchett è nato a Suffield nel Connecticut il 12 luglio 1922 ed è morto a Syracuse il 28 dicembre 1904.

Dopo aver lavorato qualche anno come farmacista intraprese lo studio e la pratica dell'odontoiatria, un settore al quale unì una sua precedente breve esperienza manifatturiera per mettere a punto, nel 1940, un meccanismo che permetteva di reclinare agevolmente una poltrona per facilitare le operazioni mediche sul paziente.

Per l'invenzione della poltrona da dentista ottenne il brevetto nel 1848 .

Muore ottantaduenne a Syracuse nello stato di New York, dove la sua famiglia si era trasferita nel 1826.


(Nella foto: Milton Waldo Hanchett in un'immagine tratta da un giornale dell'epoca)




Accadde Oggi - 12/07/1822


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito







E oggi: mercoledì 18 luglio...

    0064 – A Roma divampa un incendio che devasterà la città, forse ordinato da Nerone

    1610 – A Porto Ercole muore il pittore Michelangelo Merisi noto come il Caravaggio

    1898 – I fisici Marie e Pierre Curie riescono a isolare un elemento. Si chiamerà Polonio.

    1925 – Il capo nazista Adolf Hitler pubblica il saggio “Mein kampf”

    1932 – Accordo di cooperazione tra Belgio, Paesi Bassi e Lussembugo: il Benelux

    1936 – Insurrezione militare spagnola in nord Africa capeggiata di Francisco Franco.


    1734 – Giuseppe Piermarini

    1909 – Andrei Gromyko

    1914 – Gino Bartali

    1917 – Fernanda Pivano

    1918 – Nelson Mandela

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi