Il giorno 13 febbraio del 1926 nasceva:


Franco Moccagatta (giornalista e conduttore radio: "Chiamate Roma 3131")


13 febbraio 1926 92 anni fa - accaddeoggi.it ©


Franco Moccagatta è nato ad Alessandria il 13 febbraio 1926 ed è morto a Milano il 12 febbraio del 2003.

Dopo avere maturato esperienze con alcuni giornali negli anni '60 del 1900 inizia a collaborare ai programmi radiofonici della RAI legando il proprio nome alla trasmissione "L'amico del mattino" dal 1965 e successivamente a "Chiamate Roma 3131" la prima aperta alle telefonate degli ascoltatori italiani, diventando il "padre" della radio che parla alla gente ma che soprattutto da' loro voce.

Concluso il rapporto con la RAI intraprende una collaborazione la Radio della Svizzera Italiana e con l'arrivo delle emittenti private italiane inizio a collaborare ai programmi di Radio Montestella, di Radio Derby, di Tele Alto Milanese e TVM66.




Accadde Oggi - 13/02/1926


Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito







E oggi: venerdì 20 aprile...

    1139 – Aperto a Roma il secondo Consiglio Laterano

    1839 – Muore il padre del compositore Gioacchino Rossini

    1862 – Pasteur e Bernard dimostrano pubblicamente il procedimento di pastorizzazione

    1865 – A Bologna nasce la Banca Popolare di Credito. E’ la prima banca popolare italiana.

    1883 – Amputato il piede sinistro per cancrena al pittore francese Manet

    1900 – Inaugurata a Torino la prima edizione del Salone dell’Automobile


    0570 – Maometto

    1442 – Edoardo IV

    1808 – Napoleone III

    1812 – Quirico Filopanti

    1889 – Adolf Hitler

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi