Accadde Oggi – accaddeoggi.it | 30 aprile: Francesco Primaticcio


Accadde Oggi

Francesco Primaticcio (pittore e architetto)


Biografia di Francesco Primaticcio



Il pittore, architetto e decoratore Francesco Primaticcio è nato a Bologna il 30 aprile 1504 ed è morto a Parigi nel 1570, in una data imprecista compresa tra il 15 maggio e il 14 settembre.

Dopo essere stato allievo di Giulio Romano con cui collaborò alla decorazione di "Palazzo Te" a Mantova, a partire dal 1526 iniziò a sentire la forte influenza dalle prime opere del Parmigianino, una passione che si manifesta evidente nel tratto morbido ed elegante dei suoi disegni.

Su invito di Francesco I di Francia, dal 1532 si trasferisce al castello di Fontainebleau dove collabora con Francesco Caccianemici e Rosso Fiorentino del quale sarebbe diventato successore alla carica di "sovrintendente" dopo la sua morte avvenuta nel 1540.

Dal 1533 dirige le decorazioni nelle camere del re e della regina sul quale il suo lavoro sarà concentrato per molto tempo; con una nutrita schiera di collaboratori decora l'intero castello con affreschi, statue e stucchi.

Lavorando con quattro sovrani (Francesco I e II, Enrico II e Carlo IX) ebbe modo di far circolare i propri modelli utilizzando le incisioni a stampa diffondendo nel paese lo stile italiano dando nuovo corso all'arte francese ed europea con quella che viene ricordata come la prima scuola di Fontainebleau.

Nell'ultimo decennio della sua vita collabora con lo scultore Germain Pilon alla realizzazione della tomba per Enrico II all'interno dell'abbazia di Saint Denis; nelle sue decorazioni Primaticcio si distinge per essere stato uno dei prima artisti in Francia ad avere sostituito elemnti classici della religiosità con altri che si rifanno alla mitologia classica.

Tra le altre sue opere spiccano "Il rapimento di Elena" "Ulisse e Penelope" e anche il suo autoritratto, che durante un restauro avvenuto nel 2002 sotto la tela di rifodero ha rivelato una scritta dell'autore che dice: "Monsign.r Franc.co Primaticcio, dito il Bologna in / Francia pitore et, questo, è il sua ritrato de sua / mano quand'era di questa età".

Primaticcio muore sessantaseienne a Parigi nel 1570, in una data compresa tra il 15 maggio e il 14 settembre.

Data della nascita: 30 aprile 1504 520 anni fa - accaddeoggi.it ©
Data della morte: 15 maggio 1570 454 anni fa - accaddeoggi.it ©

Pubblicità


Che ricorrenza è oggi?

Leggi e ascolta "Accadde Oggi Podcast" con i principali fatti del giorno da ricordare

Iscriviti al Podcast di Accadde Oggi: https://giornopergiorno.accaddeoggi.it/?feed=mp3


Le canzoni più vendute in Italia il 20 maggio, nel:


Oroscopo di lunedì 20 maggio 2024

Scegli il tuo segno zodiacale:

Ariete (21 marzo - 20 aprile)
Toro (21 aprile - 20 maggio)
Gemelli (21 maggio - 21 giugno)
Cancro (22 giugno - 22 luglio)
Leone (23 luglio - 23 agosto)
Vergine (24 agosto - 22 settembre)
(23 settembre - 22 ottobre) Bilancia
(23 ottobre - 22 novembre) Scorpione
(23 novembre - 21 dicembre) Sagittario
(22 dicembre - 20 gennaio) Capricorno
(21 gennaio - 19 febbraio) Aquario
(20 febbraio - 20 marzo) Pesci

Pubblicità



Pubblicità.



Pubblicità



Pubblicità

Pubblicità.





error: Questo contenuto è protetto.