Fatti di sabato 29 aprile


È il 119° giorno delľ anno e la Chiesa ricorda Santa Caterina da Siena (patrona d'Italia) - Il sole sorge alle ore 06:09 e tramonta alle 20:06 - La Luna è crescente - Giornata mondiale della danza

1429 – Giovanna d’Arco entra nella città di Orleans, sotto l’assedio inglese, guidando i francesi alla vittoria.

1784 – A Vienna viene eseguita per la prima volta la Sonata in Si bemolle di Mozart, opera K454.

1945 – In piazzale Loreto a Milano vengono esposti i corpi senza vita di Benito Mussolini e Clara Petacci giustiziati ieri dai partigiani a Tremezzina. Con loro alcuni degli ultimi gerarchi rimasti fedeli al duce.

1945 – Le donne francesi votano per la prima volta in occasione delle elezioni municipali. La novità è stata introdotta da un’ordinanza del 21 aprile 1944 confermata il 5 ottobre scorso e le vedrà nuovamente al voto il prossimo ottobre in occasione dello scrutinio nazionale.

1945 – Mentre a Caserta i tedeschi sottoscrivono la resa incondizionata, alla presenza di Joseph Gobbels e Martin Bormann il dittatore nazista Adolf Hitler sposa la compagna Eva Braun. Intanto le milizie alleate liberano il campo sterminio di Dachau a pochi chilometri da Monaco di Baviera.

1955 – Giovanni Gronchi viene eletto presidente della Repubblica Italiana. Nato a Pontedera nel 1887 è il terzo presidente dell’Italia repubblicana ed è stato eletto al quarto scrutinio con 658 voti su 833 votanti.

1961 – Al teatro municipale di Reggio Emilia debutta Luciano Pavarotti. Il tenore venticinquenne interpreta il ruolo di Rodolfo nell’opera  “La Boheme” di Giacomo Puccini.

1967 – Viene pubblicato il singolo “Respect” di Aretha Franklin. E’ la cover di un brano inciso due anni fa da Otis Redding.

1973 – A causa degli elevati costi di produzione in Francia viene sospesa la costruzione del satellite Europa 2.

1973 – Si tiene a Napoli il raduno nazionale degli Alpini. Vi prendono parte in oltre centomila.

1979 – Due persone armate assaltano il carcere di Avellino per liberare il pregiudicato Raffaele Catapano. Il tentativo fallisce ma due agenti di custodia restano feriti.

1980 – A Bel Air nei pressi di Los Angels muore ottantenne il regista Alfred Hitchcock una delle più importanti personalità della cinematografia mondiale. Maestro del brivido e della suspense inventò il MacGuffin un elemento che fornisce dinamicità alla trama senza esserne il centro.

1981 – Il camionista Peter Sutcliffe ammette di fronte al tribunale di Londra di essere lo “Squartatore dello Yorkshire”: nell’arco di cinque anni ha ucciso tredici volte.

1985 – Renzo Arbore debutta in tv con un nuovo programma in onda in seconda serata e significativamente intitolato: “Quelli della notte”. Con lui ci sono anche Nino Frassica, Max Catalano, Marisa Laurito e molti altri.

1990 – Lo Shuttle Discovery rientra sulla Terra dopo aver collocato in orbita il telescopio spaziale Hubble.

1991 – Un ciclone si abbatte sul Bangladesh causando la morte di circa 138.000 persone e oltre dieci milioni di senzatetto.

continua...



Sono nati oggi:

1519 – Tintoretto

1818 – Alessandro Romanov

1899 – Duke Ellington

1901 – Hirohito

1906 – Enrico Mattei

1922 – Toots Thielemans

1936 – Jacob Rothschild

1936 – Zubin Mehta

1951 – Roberto Colombo

1957 – Daniel Day Lewis

1958 – Michelle Pfeiffer

1963 – Luca Laurenti

1968 – Mirca Viola

1970 – Andre Agassi

1970 – Uma Thurman

1973 – Mike Hogan

continua...


Il proverbio del giorno:

Nel regno dei ciechi anche un guercio è re.



Diritti riservati - Altro su accaddeoggi.it