Fatti di giovedì 17 agosto


È il 229° giorno delľ anno e la Chiesa ricorda sant'Elia di Enna, san Mamante, san Giacinto Odrovaz e santa Chiara da Montefalco - Il sole sorge alle ore 06:22 e tramonta alle 20:06 - La Luna è calante -

1740 – A conclusione di un lunghissimo conclave con duecentocinquantaquattro fumate nere, il bolognese Prospero Lambertini viene eletto 247° papa della Chiesa Cattolica. Sceglie il nome di Benedetto XIV.

1790 – La sede della capitale degli Stati Uniti viene spostata da New York a Filadelfia.

1835 – Solymon Merrick brevetta la chiave inglese.

1840 – Viene inaugurata la “Imperiale privilegiata strada ferrata da Milano a Monza”. Progettata dall’ingegnere Giulio Sarti è la seconda ferrovia italiana. Il primo treno inaugurale copre i 13 km in 17 minuti a 46 km all’ora. Il biglietto costa 1,5 lire in prima classe, 1 lira per la seconda e 75 centesimi per  la terza.

1903 – In seguito alla donazione di un milione di dollari alla Columbia University viene istituito il premio giornalistico in nome del donatore Joseph Pulitzer.

1939 – Dopo il debutto avvenuto a Los Angeles l’altro ieri, prima di gala a New York per il musical “Il mago di Oz” diretto da Victor Fleming. La proiezione al Loew’s Capitol Theatre è seguita da un’esibizione dal vivo della protagonista Judy Garland con il collega Mickey Rooney.

1945 – Lo scrittore britannico George Orwell pubblica il romanzo satirico: “Animal farm”. E’ un’allegorìa del totalitarismo sovietico al tempo di Stalin in cui gli animali di una fattoria decidono di seguire i principi marxisti. (In Italia sarà pubblicato come: “La fattoria degli animali”).

1945 – L’Indonesia dichiara la propria indipendenza dall’Olanda.

1962 – Il diciottenne Peter Fetchers tenta di scavalcare il muro che divide in due Berlino per fuggire a ovest con Helmut Kulbeik. Le guardie di frontiera sparano e lo feriscono gravemente negandogli il soccorso. Mentre Kulbeik riesce nella fuga, il giovane muratore muore dopo circa un’ora di agonia.

1969 – Un forte temporale costringe a interrompere il Festival di Woodstock nello stato di New York dopo l’esibizione di Joe Cocker. Il concerto riprende alle 18.00 con uno slittamento del programma di diverse ore.

1973 – Alla settima edizione delle Universiadi di Mosca, la ventisettenne Paola Pigni regala all’Italia la prima medaglia d’oro vincendo la finale dei 1500 metri.

1974 – Il leader politico greco dell’area di centro Andrea Papandreu rientra in patria dall’esilio.

1976 – Un terremoto dell’ottavo grado scala Richter colpisce le isole meridionali delle Filippine. Pesante il bilancio: i morti sarebbero 1800.

1977 – In Somalia viene decretata la mobilitazione nel timore di un imminente invasione etiopica.

1978 – Il primo ministro Andreotti in una nota ufficiosa alle agenzie di stampa difende l’operato del governo al centro di critiche provenienti da varie parti politiche.

1979 – Nel Salvador otto operai di un’officina meccanica vengono uccisi da un gruppo di terroristi.

continua...



Sono nati oggi:

1838 – Tommaso Canizzaro

1882 – Samuel Goldwyn

1893 – Mae West

1917 – Gianni Agus

1920 – Maureen O’Hara

1936 – Mogol

1941 – Gabriella Farinon

1943 – Robert De Niro

1946 – Martha Coolidge

1952 – Nelson Piquet

1954 – Gianluca Nicoletti

1958 – Belinda Carlisle

1959 – Marco Galli

1960 – Sean Penn

1962 – Claudio Coccoluto

1968 – Sasà Salvaggio

continua...


Il proverbio del giorno:

Ascolti e dimentichi, vedi e ricordi, fai e sai. (proverbio cinese)



Diritti riservati - Altro su accaddeoggi.it