Fatti di venerdì 26 maggio


È il 146° giorno dellanno e la Chiesa ricorda San Filippo Neri - La Luna è nuova.

1805 – Napoleone Bonaparte viene incoronato re d’Italia nel duomo di Milano. Per l’investitura viene usata la Corona Ferrea, posta la quale sul capo, Napoleone pronuncia la frase: “Dio me l’ha data, guai a chi la tocca.”

1831 – A Modena viene giustiziato il patriota italiano Ciro Menotti condannato per l’organizzazione della rivolta antiaustriaca nel capoluogo emiliano.

1860 – Giuseppe Garibaldi e le “Mille” camicie rosse al suo seguito occupano la città di Palermo.

1896 – Nicola II viene incoronato Zar di tutte le Russie e Basileus della Chiesa Ortodossa.

1896 – Pubblicato per la prima volta il Dow Jones un indice medio dei principali titoli quotati alla borsa di New York. Ideato dal giornalista Charles Dow e dal matematico Edward Jones opera sui dodici maggiori titoli scambiati a Wall Street e il primo valore di chiusura è: 40,94.

1897 – Viene pubblicato a Londra il romanzo “Dracula” dello scrittore irlandese Bram Stoker.

1923 – Sul circuito de la Sarthe prende il via in Francia la prima edizione della 24 ore di Le Mans. La partenza della gara è alle ore 16.00 e vi partecipano le vetture di diciotto differenti case automobilistiche.

1941 – Un siluro lanciato da un biplano britannico in forza alla portaerei Ark Royal colpisce la corazzata Bismarck, fiore all’occhiello della marina militare tedesca, bloccandone il timone. Una vulnerabilità sfruttata dai britannici che dopo oltre dodici ore riescono ad affondarla.

1946 – In Cecoslovacchia il Partito Comunista ottiene il 38% dei voti e vince le elezioni. Klement Gottwald diventa primo ministro.

1948 – Eletto in Sudafrica un governo nazionalista che include nel proprio programma politico l’istituzione di un regime di apartheid nei confronti della popolazione di colore.

1967 – Viene pubblicato “Sgt. Pepper’s lonely hearts club band”. Il nuovo album dei Beatles ha richiesto oltre settecento ore di sala d’incisione.

1968 – Allo stadio San Siro di Milano, Sandro Mazzinghi diventa campione mondiale dei pesi superwelter junior di pugilato battendo il sud-coreano Kim Ki-Soo. Al combattimento hanno assistito circa 60.000 persone.

1969 – Gli astronauti della missione spaziale Apollo 10 dopo avere orbitato attorno alla Luna rientrano sulla Terra ammarando nell’oceano Pacifico. In discesa raggiungono i 39897 chilometri orari, record di velocità per un mezzo con equipaggio.

1978 – In Friuli Venezia Giulia e in Val d’Aosta le elezioni regionali fanno registrare il successo degli schieramenti autonomisti.

1981 – A pochi giorni dalla diffusione della lista di iscritti alla P2 il primo ministro Arnaldo Forlani rassegna le dimissioni del suo governo di cui fanno parte due ministri e cinque sottosegretari iscritti alla loggia massonica.

1986 – Il film-scandalo di Bernardo Bertolucci “Ultimo tango a Parigi” con Marlon Brando e Maria Schneider ottiene piena riabilitazione. La pellicola era stata duramente censurata nel 1972.

continua...


Sono nati oggi:

1891 – Enrico Del Debbio

1907 – John Wayne

1924 – Mike Bongiorno

1926 – Miles Davis

1937 – Bruno Gambarotta

1939 – Cesare Fiorio

1945 – Giovanni Minoli

1946 – Nicola Piovani

1948 – Stevie Nicks

1950 – Renato Brunetta

1951 – Sally Ride

1962 – Black

1962 – Gatto Panceri

1964 – Lenny Kravitz

1966 – Helena Bonham Carter

1975 – Lauryn Hill

continua...


Il proverbio del giorno:

Tanti galli a cantar non fa mai giorno.

AAA

Diritti riservati - Altro su accaddeoggi.it