I fatti di domani: giovedì 18 settembre


Sarà il 261° giorno delľ anno e la Chiesa ricorderà Santa Sofia e San Giuseppe da Copertino - La Luna sarà calante.

1759 – Dopo la vittoria nella battaglia di Abraham alcuni giorni fa contro i francesi, le truppe britanniche conquistano Quebec City.

1810 – Viene formata la Giunta Nazionale di Governo cilena, un governo provvisorio che pur dipendente dalla corona spagnola opererà per superare l’esclusione di meticci e creoli dalla vita politica. E’ il primo passo verso l’indipendenza.

1851 – Viene pubblicato il primo numero del giornale americano New York Times.

1891 – Per la prima volta una donna bianca viene nominata capo di una tribù di nativi americani. Accade nella riserva Tonawanda a Herriet Maxwell Converse ribattezzata Gaiswanoh (sentinella) per gli sforzi a beneficio della comunità degli indiani d’America.

1927 – Prende ufficialmente vita la rete radiofonica americana CBS costituita da una catena di 16 emittenti radiofoniche.

1946 – Alcide De Gasperi lascia la segreteria della Democrazia Cristiana. Viene sostituito da Attilio Piccioni.

1970 – A Londra muore per eccesso di barbiturici il cantante e chitarrista rock Jimi Hendrix. Alcuni suoi brani come “Purple haze” “Foxy lady” oppure “Hey Joe” sono già l’inno di una generazione. Hendrix aveva 27 anni.

1973 – E’ durato 6 ore il vertice di governo presideduto da Mariano Rumor. Deciso un nuovo aumento del prezzo dei carburanti per autotrazione.

1973 – Dopo una separazione durata 65 anni si riconciliano i massoni di palazzo Giustiniani e quelli di piazza del Gesù a Roma.

1975 – A San Francisco negli Stati Uniti la polizia federale arresta Patricia Hearst. L’ereditiera della carta stampata era stata rapita 19 mesi prima. Si sospetta che il sequestro possa essere stato simulato.

1975 – La commissione Finanze e Tesoro del Senato approva il disegno di legge Visentini che modifica il cumulo dei redditi e le aliquote finali.

1976 – Alle 15 si svolgono in Cina i solenni funerali di Mao Tse-Tung. Durante l’intero rito funebre la nazione si ferma e segue l’ologio funebre letto alla radio dal primo ministro Hua Kuo-Feng.

1977 – Il presidente del Consiglio Andreotti attua il rimpasto di governo: Lattanzio viene sostituito alla Difesa da Ruffini e passa agli Esteri.

1977 – Un ordigno esplode a Torino nei pressi dello stabile dove ha sede il quotidiano “La Stampa”. Il gesto è rivendicato da “Azione rivoluzionaria”.

1979 – Il presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini giunge a Bonn in Germania per la sua prima visita di Stato all’estero.

1982 – I miliziani libanesi che fanno capo a Saad Haddad assaltano i campi profughi di Sabra e Chatila uccidendo circa 1000 persone.

1996 – Durante un’asta a Londra, Julian Lennon spende circa 40.000 euro per il manoscritto di Paul McCartney di “Hey Jude” dedicatagli quando aveva cinque anni per consolarlo della separazione del padre John dalla madre Cynthia.

1997 – Il magnate dei media americani Ted Turner, fondatore della rete televisiva CNN, annuncia che donerà un milardo di dollari all’Organizzazione delle Nazioni Unite nell’arco di dieci anni.

1998 – Viene fondato l’organismo per l’assegnazione degli indirizzi IP e i nomi dei domìni internet. Viene denominato Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN).

2000 – Alle Olimpiadi di Sydney l’italiano Pino Maddaloni vince la medaglia d’oro nel judo categoria 73 chili.

2001 – Una settimana dopo gli attacchi terroristici a New York, Washington e Filadelfia  a Trenton nel New Jersey viene recapitata una lettera contenente spore di antrace.

2004 – La cantante statunitense Britney Spears sposa il ballerino e rapper Kevin Federline. Il matrimonio viene celebrato in un’abitazione privata poco lontano da Los Angeles.

2005 – In Afghanistàn si vota per la prima volta dal 1969 per eleggere 249 deputati e 102 senatori. L’adesione al voto è del 54%.

2008 – Il gruppo di musica disco degli anni ’70 dei Village People viene celebrato con una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.


Sono nati il giorno 18 settembre


1765 – Gregorio XVI (Bartolomeo Cappellari, 254° papa della Chiesa Cattolica)

1905 – Greta Garbo (attrice: “Grand Hotel” “Ninotchka” “L’angelo azzurro”)

1916 – Rossano Brazzi (attore: “La contessa scalza”)

1926 – Enrico Maria Salerno (attore: “Bisturi la mafia bianca” “Un prete scomodo”)

1928 – Franco Franchi (attore: duo con Ciccio Ingrassia. “Ultimo tango a Zagarolo”)

1939 – Frankie Avalon (cantante: “Venus” “Just ask your heart”)

1941 – Mariangela Melato (attrice: “Un uomo perbene” “Per grazia ricevuta”)

1942 – Gabriella Ferri (cantante: “Sempre” “Dove sta Zazà”)

1946 – Vince Tempera (musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra, compositore)

1947 – Giancarlo Minardi (imprenditore, fondatore team Minardi di Formula 1)

1948 – Franco Bernabè (banchiere e dirigente d’azienda)

1964 – Marco Masini (cantante: “T’innamorerai” “Disperato”)

1967 – Ricky Bell (cantante dei New Edition)

1970 – Michela Rocco di Torrepadula (attrice: “I ragazzi del muretto”)

1971 – Lance Armstrong (ciclista, oro mondiale a Oslo 1993)


Il proverbio del giorno 18 settembre 2014


Non si parli dei propri successi a chi non è riuscito. Non si dimentichino mai le sofferenze e i fallimenti quando si arriva al successo. (proverbio cinese)




Installa il box gratuito sul tuo sito




    E oggi: mercoledì 17 settembre...

      1787 – Sottoscritta a Filadelfia la Costituzione degli USA.

      1931 – Nasce il “Long Playing” a 33 giri e 1/3 al minuto

      1939 – L’URSS invade la Polonia.

      1948 – Mediatore ONU ucciso da estremisti ebraici.

      1953 – Separati gemelli siamesi.

      1957 – Sophia Loren sposa il produttore Carlo Ponti.


      1735 – John Joseph Merlin

      1929 – Stirling Moss

      1931 – Anne Bancroft

      1935 – Ken Kesey

      1936 – Rosa Russo Jervolino

    Advertising

    Switch to our mobile site