I fatti di domani: lunedì 2 maggio


Sarà il 123° giorno delľ anno e la Chiesa ricorderà Santa Viborada e Sant'Atanasio - Il sole sorgerà alle ore 06:05 e tramonterà alle 20:09 - La Luna sarà calante -

1519 – Nel maniero di Clos-Lucé in Francia dove da tre anni è ospite del re Francesco I, muore sessantasettenne Leonardo da Vinci. Il suo ultimo manoscritto risale a un anno prima ed è chiuso dalla frase: “Eccetera… perché la minestra si fredda”.

1750 – A Mantova va in scena la prima rappresentazione della commedia “La bottega del caffè” di Carlo Goldoni.

1869 - Dopo sei mesi di lavori che hanno trasformato un grande magazzino in sala musicale e da ballo, con uno spettacolo trionfale viene inaugurato a Parigi il Folies Bergére. Il nuovo teatro progettato dall’architetto Plumeret avrà in cartellone varietà, balletti e operetta.

1902 – Iniziano le riprese per il primo film di fantascienza della storia: “Il viaggio nella Luna” per il quale Georges Melies si basa su due storie scritte da Jules Verne.

1933 – Il giornale Inverness Courier pubblica la notizia che i coniugi John e Aldie Mackay hanno avvistato un mostro nel lago Ness (loch Ness) in Scozia lo scorso 14 aprile.

1945 – Con la resa incondizionata delle forze tedesche si conclude la battaglia di Berlino. Il generale Helmuth Weidling consegna la città all’armata sovietica che issa la bandiera rossa sul Reichstag per ordine del generale Vasily Chuikov.

1952 – Primo volo di linea al mondo con aerei a getto. Il volo inaugurale avviene sul tratto Londra-Johannesburg con il jet Comet 1 prodotto dalla De Havilland. I trentasei passeggeri ricevono anche un certificato ricordo dello storico evento.

1953 – Cerimonia di incoronazione per il quasi diciottenne Hussein di Giordania. L’11 agosto 1952 è stato proclamato re in sostituzione del padre Talal costretto ad abdicare dopo meno di un anno perché sofferente di schizofrenìa.

1955 – Per la seconda volta Tennessee Williams riceve il premio Pulitzer. Dopo quello per “Un tram chiamato desiderio” del 1947, il premio gli viene assegnato per “La gatta sul tetto che scotta” che ha debuttato a teatro alla fine di marzo.

1973 – A La Spezia viene varata la “Lloydiana” la più grande turbonave portacontainer italiana. Realizzata nel cantiere di Muggiano per conto della società armatrice Lloyd Triestino, opererà nel servizio integrato AECS tra l’Europa e l’Australia.

1974 – Ampliata la tassazione sulle importazioni. Il provvedimento del governo interessa il 40% delle merci in arrivo in Italia.

1975 – Viene chiusa la “Apple” l’etichetta discografica che ha pubblicato i dischi dei Beatles.

1976 – Sciolte le Camere italiane si apre la campagna elettorale per designare il nuovo Parlamento.

1980 – In Sudafrica viene bandita la canzone “Another brick in the wall” dei Pink Floyd. Il governo ritiene possa istigare rivolte.

1982 – Durano diciannove ore i bombardamenti della flotta inglese contro l’Argentina nella guerra per il possesso delle isole Falkland.

1994 – Nelson Mandela reclama la vittoria nelle prime elezioni democratiche del Sudafrica tenutesi il 27 aprile scorso e il presidente in carica Frederik De Klerk ammette la propria sconfitta.

1997 – La polizia americana arresta il borsaiolo transessuale Atisone Seiuli. Al momento del fermo si trova in compagnia dell’attore Eddie Murphy.

1998 – Viene fondata la Banca Centrale Europea. Con sede a Bruxelles il nuovo organismo ha il compito di definire le politiche monetarie dell’Unione.

1999 – A Roma in piazza San Pietro oltre trecentomila persone assistono alla cerimonia di beatificazione di Padre Pio da Pietrelcina.

2003 – La Corte d’Appello del tribunale di Palermo conferma l’assoluzione dell’onorevole Giulio Andreotti accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso.

2011 – Osama Bin Laden, ritenuto l’ideatore degli attentati dell’11 settembre 2001 a New York, viene ucciso da forze speciali statunitensi ad Abbottabad in Pakistan.

2012 – Una versione a pastello de “L’urlo” di Edvard Munch viene venduta all’asta a New York per 120 milioni di dollari, segnando il nuovo record per la vendita all’incanto di un’opera d’arte.


Sono nati il giorno 2 maggio


1360 – Yongle (terzo imperatore della dinastia Ming)

1660 – Pietro Alessandro Gaspare Scarlatti (compositore)

1859 – Jerome Kapla Jerome (scrittore: “Tre uomini in barca (per tacér del cane)”)

1916 – Renato Cepparo (imprenditore, spedizione Antartide, ideatore della Stramilano)

1942 – Jacques Rogge (presidente del CIO)

1945 – Bianca Jagger (modella, attrice, ex moglie di Mick dei Rolling Stones)

1945 – Sergio Ferrara (fisico, teorie supersimmetria e supergravità)

1947 – Giorgio Cagnotto (tuffatore)

1950 – Lou Gramm (cantante dei Foreigner e solista. “I wanna know what love is”)

1960 - Vivien Vee (cantante: “Give me a break”)

1961 – Marco Biondi (conduttore radiofonico)

1971 – Maria Sole Tognazzi (regista: “L’uomo che ama” “Viaggio sola” “Passato prossimo”)

1975 – David Beckham (calciatore)

1976 – Valentina Chico (attrice: “Va dove ti porta il cuore” “I Grimaldi”)

1980 – Francesco Facchinetti (conduttore radio tv, cantante: “La canzone del capitano”)

1982 – Valeria Bilello (attrice: “Il giorno in più” “Happy family”)

1985 – Lily Allen (cantante: “LDN” “Alfie” “Smile”)


Il proverbio del giorno 2 maggio 2016


Tutto è bene quel che finisce bene.








Installa il box gratuito sul tuo sito




    E oggi: domenica 1 maggio...

      1786 – Prima teatrale a Vienna per “Le nozze di Figaro” di Mozart

      1840 – Emesso il Penny Black, il primo francobollo della storia

      1844 – Dimostrazione del telegrafo da Baltimora a Washington DC

      1931 – Inaugurato l’Empire State Building, il grattacielo più alto al mondo

      1940 – A causa della guerra vengono cancellate le previste Olimpiadi di Tokyo

      1945 – La radio tedesca da Amburgo annuncia la morte di Hitler


      1852 – Calamity Jane

      1864 – Anna Jarvis

      1908 – Giovanni Guareschi

      1939 – Aba Cercato

      1945 – Rita Coolidge

    Advertising

    Switch to our mobile site

    Questo sito utilizza cookies di terze parti per mostrare annunci pubblicitari in linea
    con le tue preferenze. Proseguire la navigazione rappresenta consenso a tale utilizzo.

    Clicca per accettare o, se sei contrario, lascia il sito. Per maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi