I fatti di domani: martedì 31 marzo


Sarà il 90° giorno delľ anno e la Chiesa ricorderà san Stephen, sant'Amos - Il sole sorgerà alle ore 06:55 e tramonterà alle 19:34 - La Luna sarà gibbosa crescente -

1492 – Re Ferdinando e Isabella di Spagna emanano un editto che espelle gli ebrei dal suolo spagnolo fatta eccezione per chi è disposto a convertirsi alla cristianesimo.

1727 – Muore ottantaquattrenne a Londra il fisico e alchimista Isaac Newton scopritore della gravitazione universale e formulatore dei principali principi del moto. (Data convertita dal 20 marzo 1727 del calendario giuliano)

1889 – A Parigi viene inaugurata la torre Eiffel. Costruita da Alexandre-Gustave Eiffel celebrerà i risultati d’ingegneria in occasione dell’Esposizione Universale dell’anno. Con oltre 300 metri di altezza è la costruzione più alta al mondo.

1930 – Il cinema USA si impone la moralità con un codice di autoregolamentazione che vieta il nudo, la violenza, l’omosessualità e la prostituzione. Il manuale di Will Hays limita le scene passionali allo stretto indispensabile e vieta di mostrare l’ombelico

1936 – Le armate italiane in Etiopia combattono sul lago Ascianghi. Nell’occasione potrebbero avere utilizzato gas vietati dalla convenzione sugli armamenti.

1949 – A Torino il meranese adottivo Carlo Abarth fonda la Abarth & C. un’azienda automobilistica specializzata nella preparazione e trasformazione di vetture, soprattutto Fiat.

1959 – Tenzin Gyatso il quattordicesimo Dalai Lama, leader spirituale tibetano, attraversato il confine chiede asilo politico all’India dopo un viaggio a piedi di quindici giorni attraverso le montagne himalayane.

1973 – Arriva all’esame del parlamento la riforma della scuola media superiore. Prevede che ginnasi e licei vengano sostituiti da corsi umanistici, economici e scientifici.

1974 – Si riunisce a Roma il tribunale Russell che avrà il compito di processare le dittature latino-americane.

1976 – Primo discorso del neo presidente argentino Jorge Rafael Videla che annuncia la volontà di avviare il paese ad un sistema di libera impresa.

1978 – Il Vaticano dichiara ufficialmente la disponibilità ad intervenire per la soluzione del rapimento di Aldo Moro.

1979 – Con 150 voti contrari e 149 favorevoli il Senato nega la fiducia al governo Andreotti.

1981 – “Gente comune” è il miglior film alla cinquantatreesima edizione degli Oscar e vale il premio per la miglior regia a Robert Redford. Robert De Niro viene premiato per il ruolo di protagonista in “Toro scatenato”.

1982 – Annunciato lo sciogliemento dei Doobie Brothers, uno dei gruppi musicali più amati d’America. Tra i molti successi lanciati figurano “Long train running”, “China grove” e “What a fool believes”

1985 – Per festeggiare il suo duecentesimo episodio il telefilm “Love boat”, uno dei più amati al mondo, si regala una puntata con Lana Turner che è la centesima partecipazione straordinaria della serie.

1993 – Durante le riprese del film “Il corvo” a Wilmington l’attore protagonista Brandon Lee di 28 anni viene ucciso accidentalmente. Nell’arma con cui gli viene sparato al cuore è rimasto un frammento del colpo a salve esploso in precedenza. Muore dopo lunghi e vani tentativi di rianimazione.

1995 – La cantante messicana Selena viene uccisa dalla fondatrice del suo fans club a Corpus Christi nel Texas. Stava ultimando la registrazione di un album per il mercato americano. Selena Quintanilla aveva 23 anni.

1996 – Muore all’età di 51 anni il poeta Dario Bellezza noto al grande pubblico per le numerose partecipazioni al “Maurizio Costanzo Show”.

1997 – La tennista svizzera Martina Hingis passa al primo posto della classifica mondiale WTA diventando a sedici anni e mezzo, la più giovane donna a conquistare il primato.

2003 – La squadra femminile italiana di tennistavolo vince la medaglia d’oro agli europei battendo la Croazia.

2005 – Nel Principato di Monaco a causa dell’aggravarsi delle condizioni di salute di Ranieri III che lo impossibilitano all’esercizio delle funzioni governative, la reggenza viene assunta dal figlio Alberto.

2012 – Per la prima volta un’italiana vince il titolo di campionessa del mondo di pattinaggio: è la gardenese Carolina Kostner che chiude vittoriosa con un punteggio di 189,94 il mondiali di pattinaggio di figura di Nizza.

2012 – Viene installata la guglia sullo Shard London bridge di Londra, il grattacielo progettato da Renzo Piano che raggiunge così i 310 metri di altezza. E’ il più alto edificio dell’UE.


Sono nati il giorno 31 marzo


1499 – Gianangelo de’Medici (papa Pio IV)

1675 – Prospero Lambertini (papa Benedetto XIV)

1732 – Franz Joseph Haydn (compositore)

1934 – Carlo Rubbia (fisico, premio Nobèl nel 1984)

1935 – Herb Alpert (trombettista e produttore discografico)

1935 – Richard Chamberlain (attore: “Dottor Kildare” “Uccelli di rovo”)

1943 – Christopher Walken (attore: “Pulp fiction” “La zona morta”)

1955 – Anna Finocchiaro (politico)

1955 – Jacopo Fo (attore e regista)

1955 – Lele Mora (manager)

1955 – Marcello Sorgi (giornalista)

1957 – Marc McClure (attore: “Ritorno al futuro” “Apollo 13”)

1959 – Angus Young (chitarrista degli AC/DC: “Highway to hell”)

1964 – Isabella Ferrari (attrice)

1969 – Francesco Perilli (giornalista, scrittore, conduttore radio-tv)

1971 – Ewan McGregor (attore: “Guerre stellari Episodio I” “Moulin Rouge”)

1978 – Corrado Fortuna (attore: “Baaria” “To Rome with love”)

1978 – Daniele Vit (cantante: “Non finirà”)

1979 – Eleonora Sergio (attrice: “Liberate i pesci” “Don Matteo”)

1979 – Maurizio Lastrico (attore: “Zelig”)


Il proverbio del giorno 31 marzo 2015


Giovane ozioso vecchio bisognoso.






Installa il box gratuito sul tuo sito




    E oggi: lunedì 30 marzo...

      1282 – A Palermo attaccati i francesi nei Vespri siciliani

      1815 – Gioacchino Murat pubblica il proclama di Rimini

      1842 – Per la prima volta l’etere viene utilizzato come anestetico in chirurgia

      1849 – Incostituzionale l’armistizio: insurrezione a Genova

      1858 – Brevettata la matita con gomma per cancellare incorporata

      1955 – Oscar a “Fronte del porto” miglior film dell’anno


      1746 – Francisco Goya

      1844 – Paul Verlaine

      1853 – Vincent van Gogh

      1915 – Pietro Ingrao

      1933 – Willie Nelson

    Advertising

    Switch to our mobile site