Accadeva il giorno 12 agosto del 2000:

Il sottomarino nucleare russo Kursk resta intrappolato in fondo al mare di Barents per un'esplosione avvenuta durante un’esercitazione. E' imprecisato il numero di persone che si trovano al suo interno, secondo varie fonti sono 118 o forse 130.


17 anni fa




Accadde Oggi - 12/08/2000



Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito






E oggi: domenica 17 dicembre...

    1770 – Battezzato il compositore Ludwig van Beethoven nato probabilmente ieri

    1777 – La Francia riconosce l’indipendenza americana

    1830 – In Colombia muore Simon Bolivar

    1903 – Riesce a volare l’aereo costruito dai fratelli Wright

    1938 – Otto Hahn scopre la fissione nucleare dell’uranio

    1969 – L’aviazione USA conferma avvistamenti UFO


    1749 – Domenico Cimarosa

    1770 – Ludwig van Beethoven

    1853 – Emile Roux

    1908 – Willard Libby

    1936 – Jorge Mario Bergoglio

Advertising

Switch to our mobile site

Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi