Accadeva il giorno 19 maggio del 1994:

A New York muore la ex first lady americana Jacqueline Kennedy-Onassis. Tre giorni fa era stata ricoverata per essere sottoposta ad una terapia anticancro. Aveva sessantaquattro anni.


23 anni fa


Jacqueline Lee Bouvier detta Jacki, coniugata Kennedy in prime nozze e Onassis in seconde nozze è nata a Southampton il 28 luglio 1929 ed è morta a New York il 19 maggio 1994.

Fu la moglie del trentacinquesimo presidente delle Stati Uniti d'America John Fitzgerald Kennedy fino al 22 novembre 1963 data dell'assassinio del marito. Vedova sposò l'armatore greco Aristotele Onassis.

Idolo transgenerazionale visse gli ultimi anni della sua vita a New York dove collaborò con alcuni giornali in veste di esperta di arte egizia, fu sempre oggetto delle attenzioni anche ossessive dei media tanto da ricorrere contro il paparazzo Ron Galella ottenendone la condanna l'obbligo a mantenersi al almeno 15 metri da lei.

Nel 1994 le fu diagnosticato un linfoma non-Hodgkin che la condusse alla morte il 19 maggio dello stesso anno nel suo appartamento.

E' stata sepolta accanto al suo primo marito, John Fitzgerald Kennedy, nel Cimitero Nazionale della Contea di Arlington.



Accadde Oggi - 19/05/1994



Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito




    E oggi: martedì 21 novembre...

      0553 – Emanata la Costituzione Imperatoriam di Giustiniano

      1783 – Primo volo non vincolato in pallone aerostatico

      1854 – Francesco Giuseppe imperatore d’Austria sposa la principessa Sissi

      1871 – Brevettato l’accendisigari

      1877 – Edison annuncia di poter registrare e riprodurre il suono

      1934 – Al teatro Apollo di Harlem debutta la cantante Ella Fitzgerald


      1694 – Voltaire

      1854 – Giacomo della Chiesa

      1898 – René Magritte

      1907 – Giorgio Amendola

      1945 – Goldie Hawn

    Advertising

    Switch to our mobile site

    Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
    con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

    Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi