Accadeva il giorno 13 ottobre del 1307:

Su ordine del re Filippo il Bello di Francia i cavalieri del tempio di Salomone, il potente ordine religioso cavalleresco istituito al termine delle Crociate, vengono arrestati per il reato di eresia. L'azione compiuta dagli agenti del re riguarda tutti i templari presenti nel paese.


710 anni fa


Nel 1305 l'ex cavaliere templare Esquieu di Floyran, aveva rivelato a Filippo il Bello di Francia che per entrare nell’Ordine si praticassero rituali osceni e il monarca ritenne opportuno informarne papa Clemente V, al quale nel frattempo si era rivolto anche il templare Jacques de Molay chiedendo che riguardo queste voci venisse avviata un’inchiesta, richiesta che incontrò il favore del pontefice durante l'udienza del 24 agosto 1307.

Filippo non volle attendere l'esito dell'inchiesta e il 14 settembre 1307 indicò ai balivi e siniscalchi del regno le modalità da seguire per arrestare in massa tutti i Templari presenti in Francia: avrebbero approfittato della giornata di venerdì 13 ottobre in cui i cavalieri sparsi sul territorio separatamente non avrebbero potuto raggrupparsi per resistere.

Il 13 ottobre 1307 Guillaume de Nogaret a capo di una squadra di uomini armati arrivò alla mattina nella sede dell’Ordine del Tempio a Parigi; vista l’ordinanza reale Jacques de Molay, Maestro dell'Ordine, si lasciò catturare insieme agli altri templari, nella sola Parigi erano centotrentotto.

L'azione riguardava l'intera Francia e il copione fu simile praticamente ovunque anche se alcuni cavalieri riuscirono a fuggire durante l'esecuzione del mandato reale.

Per tutti gli arrestati l'accusa fu di negazione della fede cristiana, sodomia e idolatria e in molti casi di essere adoratori di una sorta di diavolo chiamato Baphomet.


(Nella foto: Jacques de Molay, il Gran Maestro dei Templari)



Accadde Oggi - 13/10/1307



Se disponi di un profilo Facebook puoi utilizzarlo per commentare questa notizia







Installa il box gratuito sul tuo sito




E oggi: domenica 22 ottobre...

    1797 – Jacques Garnerin è il primo uomo a usare il paracadute

    1883 – Inaugurato il Metropolitan di New York

    1895 – Spettacolare incidente alla stazione ferroviaria Montparnasse di Parigi

    1906 – Muore di polmonite il pittore Paul Cezanne

    1942 – La città di Genova è bombardata dagli aerei della RAF

    1954 – La Germania Federale entra nella NATO


    1811 – Franz Liszt

    1844 – Sarah Bernhardt

    1885 – Gilberto Govi

    1913 – Robert Capa

    1921 – Georges Brassens

Advertising

Switch to our mobile site

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Usiamo cookies di terze parti per mostrare pubblicità compatibili
con le tue preferenze. Prosegui la consultazione acconsentendo a tale utilizzo.

Clicca per accettare oppure lascia il sito. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi